FORMAZIONE CONTINUA

Il D.Lgs 81/08, e il più recente Accordo Stato Regioni del 2016, stabiliscono che ciascun lavoratore debba ricevere un’adeguata formazione e aggiornamento riguardo la sicurezza sul lavoro. Partecipare ai corsi sulla sicurezza, infatti, consentirà ai dipendenti di conoscere sia i rischi generali legati all’attività lavorativa sia, soprattutto, i pericoli specifici della professione e, conseguentemente, evitare le situazioni critiche sapendo reagire in presenza delle stesse.

Il corso di sicurezza sul lavoro serve a erogare ai lavoratori, ai loro rappresentanti e ai soggetti deputati alla sicurezza, la Formazione Obbligatoria prevista dall’articolo 37 del D.lgs 81/08. L’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 sancisce i programmi, i contenuti, gli argomenti e la durata, mentre l’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 fissa, invece, le modalità con cui può essere erogato.

Formazione
Lavoratori

favicon_Tavola disegno 1

PERSONALIZZA IL CORSO E RICHIEDI UN PREVENTIVO

FORMAZIONE FINANZIATA
FONDI INTERPROFESSIONALI

Accrescere le competenze professionali dei dipendenti è anche sostenibile dal punto di vista dei costi. Le aziende non dovranno più sostenere ingenti spese per la formazione dei propri dipendenti, ma sarà sufficiente destinare a tal fine alcuni contributi già conteggiati in busta paga. Infatti, i datori di lavoro versano all’INPS lo 0,30% della retribuzione dei lavoratori come “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria “. Questa percentuale può essere destinata ai Fondi Paritetici Interprofessionali, nati grazie alla Legge del 23 dicembre 2000 n.388.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RUBRICA E RIMANI AGGIORNATO SUI CORSI DI FORMAZIONE IN PROGRAMMA