Appalti e SOA

L' Attestazione SOA è la certificazione obbligatoria per la partecipazione a gare d'appalto per l'esecuzione di appalti pubblici di lavori, ovvero un documento necessario e sufficiente a comprovare, in sede di gara, la capacità dell'impresa di eseguire, direttamente o in subappalto, opere pubbliche di lavori con importo a base d'asta superiore a €150.000,00; essa attesta e garantisce il possesso da parte dell'impresa del settore delle costruzioni di tutti i requisiti  previsti dalla attuale normativa in ambito di Contratti Pubblici di lavori

 

  • Consulenza attestazione SOA 
  • Pratiche per cessione rami d'azienda e avvalimento (SOA)
  • Ricerca di patner per ATI , Consorzi

Omessa indicazione delle quote di esecuzione nel caso di un raggruppamento temporaneo

Un R.T.I. aggiudicatario della gara, omette di indicare le quote di esecuzione, violando così l'art. 48 comma 4 del Codice dei Contratti.L'operatore economico escluso ricorre al Tar Toscana che con sentenza T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. I, sentenza n. 757 pubblicata il 29 maggio 2018 da la sua opinione in merito:"L'art. 120...

Continua >>

Al via l'albo dei commissari

In arrivo l'albo dei commissari di gara negli appalti, mentre per quanto riguarda l'iter di emanazione del decreto che dovrà stabilire i criteri per la qualificazione delle stazioni appaltanti si registrano ancora «resistenze di molte amministrazioni» che impediscono al testo di avere il via libera definitivo dalla Conferenza unificata. L'Anac...

Continua >>

Infortunio sul lavoro: nei lavori svolti in appalto non è automatica la responsabilità del committente

"La responsabilità per la violazione dell'obbligo di adottare le misure necessarie a tutelare l'integrità fisica dei prestatori di lavoro si estende al committente solo ove lo stesso si sia reso garante della vigilanza relativa alla misura da adottare in concreto e si sia riservato i poteri tecnico-organizzativi dell'opera da...

Continua >>

Cosa inserire nell'incarico per la direzione dei lavori?

Lo spiega in un modo molto dettagliato il quotidiano online www.ediltecnico.itEcco un piccolo abstact dell'articolo.Gli elementi di maggior rilevanza, ai fini della preparazione del contratto di incarico per lo svolgimento delle mansioni di direttore dei lavori, sono indicati nei punti seguenti:1) sottoscrivere il contratto, previa procedura di affidamento o preventivo, prima...

Continua >>

L'art. 77 ( Commissione giudicatrice) si applica anche ai contratti esclusi?

A seguito di esclusione da una gara un operatore economico ha presentato ricorso al Tar, il quale con la sentenza T.A.R. Campania, Salerno, Sez. I, sentenza n. 356 pubblicata il 5 marzo 2018 si è occupata, tra e altre, anche della questione relativa all'applicabilità dell' Art. 77, comma 4 del D.lgs....

Continua >>

ANAC: Presentata la Relazone sull'attività svolta nel 2017

Raffaele Cantone, Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, ha presentato ieri la Relazione sull'attività svolta nel 2017. Secondo Cantone il codice dei contratti "ha certamente bisogno di scelte chiare e inequivoche da parte del nuovo legislatore; il rilancio del sistema dei lavori pubblici necessita non solo di regole semplici e comprensibili,...

Continua >>

E’ da ritenere ammissibile l’offerta la cui cauzione provvisoria è fornita in data successiva al termine della scadenza della presentazione delle offerte grazie al soccorso istruttorio?

Il Tar Lazio, Roma, sez. II, 14 giugno 2018, n. 6655 da una risposta negativa."in linea generale, il soccorso istruttorio ha la finalità di far integrare la documentazione già prodotta in gara, ma ritenuta dal seggio di gara incompleta o semplicemente irregolare sotto un profilo formale, non anche di consentire all'offerente...

Continua >>

Ancora una sentenza sull'omessa indicazione oneri sicurezza

Dopo il Tar Genova e il Tar Brescia (vedi articolo), ecco come la pensa il Tar Lazio, Roma, sez. II, 12 giugno 2018, n. 6540 sull'omessa indicazione degli oneri sulla sicurezza."Anche la giurisprudenza amministrativa (Consiglio di Stato, Sez. V, 18 gennaio 2018, n. 815, T.A.R. Umbria 22 gennaio 2018 n. 56) è...

Continua >>

Subappalto: quesito del Consiglio di Stato alla Corte UE

Con l'ordinanza del Consiglio di Stato, sez VI, 11 giugno 2018, n. 3553, viene rimesso alla Corte di Gustizia Europea il seguente quesito interpretativo riferito all'art. 118 del vecchio Codice, invero sovrapponibile a quanto previsto dal 50/2016 in termini contenutistici:"se i principi di libertà di stabilimento e di libera prestazione...

Continua >>

Oneri sulla Sicurezza: 2 sentenze sull'argomento

 Tar Liguria, Genova, sez. II, 12 giugno 2018, n. 516 "L'esclusione della ricorrente dalla gara è stata determinata dalla mancata indicazione nell'offerta degli oneri di sicurezza ciò in contrasto con le previsioni di cui all'art. 95, comma 10 d.lgs. 50/16 che prevede "Nell'offerta economica l'operatore deve indicare i propri costi...

Continua >>

pagina di 30 | avanti >>

Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer