Subappalto: l'omessa indicazione della terna dei subappaltatori è sanabile con il soccorso istruttorio?

Federica Dascoli




Ecco la sentenza Tar Calabria, Catanzaro, sez. I, 6 novembre 2018, n. 1883 che risponde al quesito:

"Con il secondo motivo, si denuncia la violazione dell'art. 105, comma 6 d.lgs. 18 aprile 2006, n. 50, la violazione dell'art. 20 del bando di gara e il punto 12 del disciplinare di gara, atteso che la controinteressata, pur riservandosi di dare corso a subappalto, ha omesso di indicare la terna dei subappaltatori, come invece richiesto dalle norme e dalle clausole di gara indicate.

Anche tale motivo di ricorso è manifestamente infondato.

Come affermato dalla stessa parte ricorrente (che ha altresì fatto rinvio a TAR Lombardia – Brescia, Sez. II, 29 dicembre 2016, n. 1790 e alla delibera ANAC del 3 maggio 2017, n. 487), la mancata indicazione della terna dei subappaltatori avrebbe dovuto soltanto indurre l'amministrazione a dare corso al soccorso istruttorio, mediante richiesta di regolarizzazione dell'offerta. Giammai essa avrebbe potuto invece comportare l'esclusione dell'aggiudicataria dalla gara".



Fonte:
 
Redazione Synetich

Ti interessa una formazione sul tema degli appalti?
Ecco il Calendario con i Prossimi Appuntamenti:

TORINO: Dal 02 ottobre al 20 novembre (tutti i martedì) presso la Sala Conferenze del Grattacielo Lancia Via V. Lancia 27 - Previsti 48 Crediti Formativi Professionali per gli Ingegneri Programma del Corso  

AOSTA: Dal 17 ottobre al 5 dicembre presso la Sala Congressi dell'Hotel HB Aosta Via Malherbes 18/A - Con il Patrocinio dell'Ordine degli Ingegneri di Aosta - Previsto riconoscimento dei Crediti Formativi Professionali per gli Ingegneri Programma del Corso

Richiedi informazioni alla email altaformazione@synetich.com oppure contatta la nostra segreteria allo 011/263780

 

Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer