Offerta online derogabile

Federica Dascoli

 

Gli obblighi di comunicazione elettronica negli appalti possono considerarsi adempiuti utilizzando le piattaforme elettroniche di negoziazione.


Ciò significa che le piccole stazioni appaltanti (per esempio i piccoli comuni), che non hanno le risorse per mettere in piedi una propria piattaforma di e-procurement, possono delegare la gara a una centrale unica di committenza o ad altro soggetto aggregatore che abbia costituito tale piattaforma.

Lo ha chiarito l'Anci in una nota operativa emanata per dettare le istruzioni sull'obbligo, in vigore dal 18 ottobre, di utilizzare mezzi di comunicazione elettronica nell'ambito delle procedure di gara.
 
Per leggere l'articolo completo clicca qui.
 
Fonte:
Redazione Synetich

Ti interessa una formazione sul tema degli appalti?
Ecco il Calendario con i Prossimi Appuntamenti:

TORINO: Dal 02 ottobre al 20 novembre (tutti i martedì) presso la Sala Conferenze del Grattacielo Lancia Via V. Lancia 27 - Previsti 48 Crediti Formativi Professionali per gli Ingegneri Programma del Corso  

AOSTA: Dal 17 ottobre al 5 dicembre presso la Sala Congressi dell'Hotel HB Aosta Via Malherbes 18/A - Con il Patrocinio dell'Ordine degli Ingegneri di Aosta - Previsto riconoscimento dei Crediti Formativi Professionali per gli Ingegneri Programma del Corso

Richiedi informazioni alla email altaformazione@synetich.com oppure contatta la nostra segreteria allo 011/263780
 

Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer