Illeciti professionali e revoca

Federica Dascoli





Consiglio di Stato Sez. V sentenza del 16 novembre 2018 n.6461

"La giurisprudenza amministrativa va orientandosi, anche nel vigore del nuovo codice dei contratti pubblici, nel senso che le informazioni dovute alla stazione appaltante comprendono ogni addebito subito in pregresse vicende professionali che possa rivelarsi utile all'amministrazione per valutare l'affidabilità e l'integrità dell'operatore economico e non solo, dunque, quelle informazioni che potrebbero dar luogo a provvedimenti espulsivi dalla procedura.

[...]la revoca di una aggiudicazione provvisoria cui era seguito l'esecuzione in via d'urgenza è suscettibile di integrare il "grave errore professionale" e, per questa ragione deve essere comunicata alla stazione appaltante quale che siano le motivazioni che l'abbiano determinata.

[...]è irrilevante che la revoca, della quale la stazione appaltante ha censurato l'omessa dichiarazione, sia intervenuta in una procedura non conclusa da formale aggiudicazione né con la stipulazione del contratto di appalto, considerato che si tratta, pur sempre, di addebito mosso all'operatore nell'ambito della procedura di affidamento (e, poi, di esecuzione) di un pregresso servizio professionale del quale la stazione appaltante meritava di essere edotta ai fini della valutazione della sua affidabilità; d'altra parte il codice dei contratti pubblici, come le Linee guida A.N.A.C. n. 6, più volte citate dall'appellante, fanno riferimento alla pregressa risoluzione contrattuale come autonoma fattispecie di "grave illecito professionale" e non per ridurre ad essa soltanto gli obblighi informativi dell'operatore."

Fonte:

www.italiaoggi.it

www.giustizia-amministrativa.it
 

Redazione Synetich

Articoli precedenti

 

Ti interessa una formazione sul tema degli appalti?

Ecco il Calendario con i Prossimi Appuntamenti:


AOSTA: Dal 17 ottobre al 5 dicembre presso la Sala Congressi dell'Hotel HB Aosta Via Malherbes 18/A - Con il Patrocinio dell'Ordine degli Ingegneri di Aosta - Previsto riconoscimento dei Crediti Formativi Professionali per gli Ingegneri Programma del Corso

 Richiedi informazioni alla email altaformazione@synetich.com oppure contatta la nostra segreteria allo 011/263780

 

Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer