DGUE Documento di Gara Unico Europeo

Carlo Vetrella
DGUE Il decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, disciplina l'Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché' per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. L'art. 85 del prefato provvedimento normativo recepisce l'art. 59 della direttiva 2014/24/UE sugli appalti pubblici (settori ordinari), introducendo il documento di gara unico europeo (DGUE). Il modello di formulario di DGUE è stato adottato con regolamento di esecuzione UE 2016/7 della Commissione del 5 gennaio 2016 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea L 3/16 del 6 gennaio 2016.
Lo scopo del DGUE è semplificare gli adempimenti amministrativi che gravano sulle stazioni appaltanti, sugli enti aggiudicatori e sugli operatori economici attraverso l'adozione di un modello auto dichiarativo, standard europeo, e basato sul possesso dei requisiti di carattere generale e speciale.
In allegato Gazzetta ufficiale – modello DGUE

regolamento_(ue)_2016_7_formuario_documento_di_gara_unico_europeo.pdf - [1.54 Mb]

Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer