News

Soccorso istruttorio per l'impresa ausiliaria

Synetich Srl




Legittimo l'utilizzo del soccorso istruttorio riferito all'incompleto elenco dei lavori e servizi svolti nell'ultimo triennio fornito dall'impresa ausiliaria; sanabili sia le lacune testuali della dichiarazione dell'ausiliaria che le omissioni documentali.
È quanto ha stabilito il Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana con la sentenza n. 701 del 5 novembre 2018 rispetto a una procedura in cui era stato escluso un concorrente che non aveva prodotto: la dichiarazione richiesta dalla manifestazione di interesse relativa al numero servizi effettuati nell'arco dei tre anni precedenti; la documentazione necessaria a dimostrare il possesso dei requisiti dichiarati rilasciata dalle amministrazioni per le quali sono stati eseguiti i servizi.
Inoltre, risultava carente la dichiarazione resa dall'impresa ausiliaria relativamente ai principali servizi, in quanto non sono stati indicati gli importi e il periodo delle attività svolte di consulenza nel settore ed altresì non è stata prodotta la documentazione rilasciata dalle amministrazioni per le quali sono stati eseguiti i servizi.

Per leggere l'articolo completo visita il sito diItaliaoggi.it

Fonte:

www.italiaoggi.it


RedazioneSynetich

Ti interessa una formazione sul tema degli appalti?
Ecco il Calendario con i Prossimi Appuntamenti:

TORINO:Dal 02 ottobre al 20 novembre (tutti i martedì) presso la Sala Conferenze del Grattacielo Lancia Via V. Lancia 27 -Previsti 48 Crediti Formativi Professionali per gli IngegneriProgramma del Corso

AOSTA:Dal 17 ottobre al 5 dicembre presso la Sala Congressidell'Hotel HB Aosta Via Malherbes 18/A - Con il Patrocinio dell'Ordine degli Ingegneri di Aosta - Previsto riconoscimento dei Crediti Formativi Professionali per gli IngegneriProgramma del Corso

Richiedi informazionialla emailaltaformazione@synetich.comoppure contatta la nostra segreteria allo 011/263780