Formazione Addetto al Primo Soccorso Gruppo B - C

- Gruppo B: aziende o unità produttive con 3 o più lavoratori non rientranti nel Gruppo A
- Gruppo C: aziende o unità produttive con meno di 3 dipendenti non rientranti nel Gruppo A

lavoratori dipendenti di aziende designati al ruolo di attuatori delle misure d'intervento per primo soccorso

Fornire le conoscenze e le competenze ai lavoratori designati al pronto soccorso per poter allertare il sistema soccorso, riconoscere un'emergenza sanitaria, attuare gli interventi di primo soccorso, conoscere i rischi specifici dell'attività svolta, acquisire conoscenze generali sui traumi e sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro, acquisire capacità di intervento pratico. Al termine del corso verrà effettuato un Test di apprendimento.

Modulo A
Cause e circostanze dell'infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.);
Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.
Scena dell'infortunio;Sostenimento delle funzioni vitali; Posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervieta' delle prime vie aeree; Respirazione artificiale; Massaggio cardiaco esterno; Riconoscimento e limiti d'intervento di primo Soccorso: lipotimia, sincope, shock; edema polmonare acuto; crisi asmatica; dolore acuto stenocardico; reazioni allergiche; crisi convulsive; emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico.

Modulo B
Cenni di anatomia dello scheletro; Lussazioni, fratture e complicanze; Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale; Traumi e lesioni toraco-addominali; Lesioni da freddo e da calore.
Lesioni da corrente elettrica; Lesioni da agenti chimici; Intossicazioni; Ferite lacero contuse; Emorragie esterne.

Modulo C
Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.; Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute;Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta; Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare; Principali tecniche di tamponamento emorragico; Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

12 ore (aggiornamento 4 ore)

Corso in aula presso l'ente di formazione o presso il cliente.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza e profitto previo superamento Test di apprendimento finale.

3 anni

Art. 18 del D. Lgs. 81/08 e Art. 1 del Decreto Ministeriale 15 luglio 2003, n. 388

Scarica il calendario dei corsiRichiedi la preiscrizione a questo corsoTorna alla scheda corso

Edizione

Dati dell'azienda

Compilare questo campo
Inserisci un indirizzo selezionandolo dalla tendina dei suggerimenti
Compilare questo campo
Inserire un indirizzo email valido
Accettare per continuare