Formazione per RSPP/ASPPModulo "B SP3" Sanità residenziale

Tutti i casi non inclusi nel comma 6 dell'art. 31 del D. Lgs. n. 81 del 9 Aprile 2008.

L'RSPP designato dal datore di lavoro, per poter svolgere la funzione di RSPP, deve essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola secondaria superiore. Nell' Art. 32 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. vengono indicati quali devono essere le capacità ed i requisiti professionali dei responsabili dei servizi di prevenzione e protezione interni ed esterni.

Consentire di conoscere la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza, i soggetti del sistema di prevenzione aziendale e i loro relativi compiti e responsabilità, le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico, i principali rischi trattati dal D. Lgs. 81/08 e di individuare le misure di prevenzione e protezione, nonché le modalità di gestione delle emergenze, gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione, gli elementi metodologici per la valutazione del rischio. Al termine del corso verrà effettuato un Test di apprendimento.

Organizzazione del lavoro: ambienti di lavoro nel settore sanitario, ospedaliero e ambulatoriale e assistenziale; Dispositivi di protezione individuali; Rischio elettrico e normativa CEI per strutture e impianti nel settore sanitario; Rischi infortunistici apparecchi, impianti e attrezzature sanitarie e attività sanitaria specifica (es. ferite da taglio e da punta); Esposizione ad agenti chimici, cancerogeni e biologici utilizzati nel settore sanitario; Esposizione ad agenti fisici: rumore, microclima, campi elettromagnetici, radiazioni ionizzanti, vibrazione nel settore sanitario; Rischio incendio e gestione dell'emergenza; Le atmosfere iperbariche; Gestione dei rifiuti ospedalieri; Movimentazione del carichi.

12 ore.

Corso in aula presso l'ente di formazione o presso il cliente.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza e profitto previo superamento Test di apprendimento finale.

aggiornamento non previsto.

Art. 34 comma 2, del D.Lgs. 81/08 correttivo D.Lgs. 106/09 e Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, Accordo Stato – Regioni del 6 luglio 2016

Scarica il calendario dei corsiRichiedi la preiscrizione a questo corsoTorna alla scheda corso

Edizione

Dati dell'azienda

Compilare questo campo
Inserisci un indirizzo selezionandolo dalla tendina dei suggerimenti
Compilare questo campo
Inserire un indirizzo email valido
Accettare per continuare